Petit Chablis 2019

€29,00 Sconto Salva
Petit Chablis 2019

Petit Chablis 2019

€29,00 Sconto Salva

Articolo è in stock Solo 0 rimasto in magazzino L'articolo è esaurito L'articolo non è disponibile

PRODUTTORE

Isabelle Pommier

NAZIONE
Francia

TIPOLOGIA
Vino Bianco

VITIGNO
100% Chardonnay

DENOMINAZIONE
Chablis AOC

REGIONE

Borgogna

ANNATA

2019

FORMATO
0,75L

GRADAZIONE
13%

TEMPERATURA DI SERVIZIO
12/14 °C

ABBINAMENTO
Si abbina meravigliosamente le ostriche, formaggi stagionati erborinati, carni bianche


NOTE DI DEGUSTAZIONE

Nato floreale e arioso. La sua bocca è franca, piena, fresca e vinosa allo stesso tempo, con aromi di fiori bianchi. Finale molto rinfrescante. Tanta indulgenza per questo vino di piacere da bere come aperitivo. Fermentazione alcolica spontanea poi fermentazione malolattica in vasche di acciaio inox termocondizionate. Affinamento sulle fecce fini per 6 mesi. Adesione leggera.
Abbinamento cibo vino
Si abbina meravigliosamente le ostriche, formaggi stagionati erborinati, carni bianche

 

CANTINA

Il segreto dell'eccellenza dei vini di Chablis risiede nella geologia: la “chablisienne” poggia di fatto su un ampio bacino di calcare e argilla denominato “kimmeridge” costituito in prevalenza da gusci di ostriche preistoriche e fossili marini. Da ciò deriva la proverbiale mineralità dei grandiosi chardonnay di questa zona. Isabelle e Denis Pommier sono una dinamica coppia di istanza a Poinchy molto in vista tra le nuove eccellenze produttive di Chablis. Attivi come viticultori dal 1990 su un’estensione vitata che negli anni è passata da 2 a 15 ettari, oggi, a distanza di 24 anni dal primo imbottigliamento godono di un enorme considerazione critica a livello internazionale. Emblematico a riguardo il giudizio di Robert Parker che è arrivato a classificare la cuvée “Croix aux Moines 2010” dei Pommier migliore chardonnay del mondo per quel millesimo. Quattro sono i crus di famiglia: il già citato “Croix aux Moines” in classificazione village, e tre 1er Crus: il potente “Troesmes”, il minerale “Côte de Léchet” e l’elegantissimo “Fourchaumes”.Vini di impostazione classica, dal frutto luminoso e dall'affascinante verticalità prodotti in un’ottica di appassionata interpretazione del terroir attraverso i metodi dell'agricoltura biologica.Tutte le fermentazioni sono spontanee e avvengono con uso esclusivo di lieviti indigeni.

Qualità, il centro del nostro brand

CDV nasce proprio dalla passione per il "buon bere".
Per questo motivo selezioniamo personalmente e accuratamente tutte le bottiglie inserite nel nostro shop.

Lo facciamo per voi.